CONSIGLIO : non usate solo il collegamento "messaggi recenti" per vedere gli ultimi argomenti, dopo un po' "spariscono" e potreste perderli. Meglio usare argomenti attivi

info su situazione acqua, Talete e bollette

Chiunque può fare domande in questa sezione al nostro consigliere comunale, Gianluca De Dominicis, che risponderà il prima possibile.
Se volete sapere come funziona il comune dall'interno, fare proposte, togliervi dubbi... questo è il posto giusto!
AlbertoKH

info su situazione acqua, Talete e bollette

Messaggioda AlbertoKH » 16/12/2014, 10:46

Il sig. G.R. ci segnala la situazione drammatica di Viterbo per quanto riguarda acqua, Talete e bollette

AlbertoKH

Re: info su situazione acqua, Talete e bollette

Messaggioda AlbertoKH » 16/12/2014, 10:58

Allora, premetto che non sono io che mi occupo della questione acqua nel gruppo ma provo a rispondere essendo stato presente alla recente riunione su questo tema con la nostra consigliera regionale Silvia Blasi referente per Viterbo ed essendo ben conscio che è un problema che non si risolve in quattro e quattr'otto.

Orbene, alla riunione si è decisa la creazione di un tavolo di lavoro M5S provinciale che in sintesi faccia il punto su Talete e la situazione acqua discutendo delle varie tematiche che verranno portate dai gruppi e dai cittadini che a loro si rivolgeranno. Questo tavolo di lavoro sarà seguito dalla collaboratrice di Silvia Blasi, l'avv. Elisa Galeani.

Le tematiche che sono venute fuori alla riunione sono molteplici e conosciute:
dearsenificatori e loro gestione, qualità dell'acqua, la situazione debitoria di Talete e la possibilità di non averla più come gestore del servizio idrico, la possibilità ancora peggiore che si finisca nelle mani di Acea, oltre alla presa di posizione di alcuni sindaci fermamente risoluti nel non volersi più affidare a Talete.
Ricordo che Talete è società partecipata dai comuni della Tuscia che in ragione della loro quota risponderebbero dei debiti della società (ergo pagherebbero i cittadini)
La consigliera Blasi ha ricordato inoltre che al momento esiste una legge regionale che è la 05/2014 che è stata impugnata dal governo per ragioni di costituzionalità e che prevederebbe come unica soluzione per evitare il gestore unico del servizio idrico non il consorzio ma qualcosa di simile (scusate non ricordo il termine tecnico).
Al momento essendo in vigore la vecchia normativa è ancora possibile che i comuni per scongiurare il gestore unico si consorzino e gestiscano direttamente il servizio; questo ovviamente finchè non entrerà in vigore la L.R. 05/2014

inoltre a livello comunale abbiamo presentato un ODG, che è stato approvato, che prevede il NON distacco del servizio idrico per morosità

Ovviamente come dicevo l'argomento è vasto e siamo aperti a suggerimenti e a ogni aiuto possibile, quindi se il sig. G.R. è eventualmente disponibile a darci il suo contributo... è il benvenuto! :)


Avatar utente
Emanuele
Amministratore
Messaggi: 1725
Iscritto il: 03/03/2013, 23:24
Has thanked: 16 times
Been thanked: 25 times
Contatta:

Re: info su situazione acqua, Talete e bollette

Messaggioda Emanuele » 09/01/2015, 21:47

sposto in sezione corretta
RISPOSTE alle DOMANDE sul FORUM
Per qualunque dubbio sul Forum, se vi sembra che qualcosa non vada, se non siete nel gruppo attivisti forum ma lo siete nella realtà... CONTATTATEMI

Emanuele

Avatar utente
Giuseppe
Messaggi: 920
Iscritto il: 04/01/2013, 11:42
Has thanked: 1 time
Been thanked: 6 times

Re: info su situazione acqua, Talete e bollette

Messaggioda Giuseppe » 30/01/2015, 14:55

a quanto pare sono anni che la talete non fa letture a molte utenze. Succede che andando a parlare con gli impiegati preposti al pubblico rispondono "eh!! ma doveva fare lei la lettura!!" mettendo quasi in difetto l'utente senza contare che la stessa Talete "consiglia" e non obbliga a svolgere l' operazione di lettura che dovrebbe essere fatta dai dipendenti talete. Questo comporta un carico dei consumi esagerato in quanto le bollette tengono conto del presunto consumo di un mc per bimestre. In aggiunta a quanto detto non vengono nemmeno fatti i conguagli annuali per cui anno dopo anno si cumula l'importo. A me è dal 2011 che non fanno letture. Chiaramente sono escluse le abitazioni dove il contatore non è accessibile al personale.
Sarebbe il caso di fare un' interrogazione?
Giuseppe Bufalini

AlbertoKH

Re: info su situazione acqua, Talete e bollette

Messaggioda AlbertoKH » 23/02/2015, 12:49

Dopo i recenti sviluppi possiamo dire che l'amministrazione comunale non vuole la gestione pubblica dell'acqua

suggeriamo per approfondire, vista l'importanza e la vastità dell'argomento, questi articoli:

Acqua pubblica, lavoriamo insieme! Perché insieme possiamo!

…SEL e PD votano contro l’acqua pubblica

Non ce la beviamo, caro sindaco


Torna a “Chiedilo al Portavoce Consigliere”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti